Sprint a Cuneo: bravi ragazzi!

Grande giornata per la Virtus domenica a Cuneo. Al 19° Triathlon Sprint svoltosi nella città piemontese infatti ben quattro atleti acquesi si sono posizionati nella top 7.

Al via della gara femminile le nostre atlete si sono comportate bene fin da subito: Teodolinda Camera ha concluso la prima frazione prima, Francesca Massano terza a una manciata di secondi dalla coppia in testa e Gloria Ambrostolo settima. La frazione ciclistica si è svolta ad inseguimento per le prime quattro mentre la collaborazione è stata possibile per un gruppetto di quattro inseguitrici. La corsa conclusiva ha infine confermato la vittoria di Monica Cibin e rimescolato le carte nelle retrovie: le nostre atlete hanno così concluso in 3° (Teodolinda Camera), 6° (Francesca Massano) e 7° (Gloria Ambrostolo) posizione.

Nella gara maschile invece Riccardo Mosso ha saputo svolgere la sua prova sempre nel primo gruppo di atleti. Conclusi i 750m di nuoto per primo ha collaborato in bici con un gruppetto di sei atleti arrivato compatto fino alla seconda transizione. Ma già all’inizio della frazione podistica il gruppo si era diviso e rimanevano solo tre atleti: Riccardo, Aldo Deambrogio e Vladimir Polikarpenko che hanno proceduto insieme nella parte iniziale per poi cambiare ritmo negli ultimi chilometri alla ricerca del gradino più alto del podio. Riccardo però non è riuscito a imporsi sul pluricampione Vladimir Polikarpenko concludendo con un soddisfacente secondo posto (58′ 34”).

Bellissima prova anche per Simone Ambrostolo tornato a gareggiare in una gara individuale dopo 3 anni. Partito nella seconda batteria maschile per mancanza di punteggio rank è riuscito a concludere la sua gara in 1h 13′ 59”, 56° assoluto e 2° S1.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

twelve − two =