Prestigiosi risultati ai campionati nazionali

3

Sabato 6 luglio e domenica 7 luglio a Revine Lago si sono disputati rispettivamente il Campionato Italiano giovanile individuale di Triathlon e il Campionato Italiano giovanile a staffetta.

Sabato si sono tuffati nelle acque del lago di Tarzo 307 atleti,74 juniores, 120 youth B, 113 youth A per aggiudicarsi il titolo italiano.

La squadra acquese, guidata dall’allenatore Ezio Rossero, ha conseguito risultati prestigiosi che mostrano l’alto livello e la qualità degli allenamenti e premiano l’impegno dei ragazzi.

podio

Nella gara individuale, protagonista di una bellissima rimonta nella frazione di corsa, Alberto Chiodo ha tagliato per primo il traguardo aggiudicandosi il titolo di Campione Italiano di Triathlon YB. “Ci ho creduto fino in fondo”, ha detto senza voce all’arrivo. Bravissima anche Federica Parodi, terza YB, Francesca Massano nona, Camilla Priarone ventiquattresima.

Bene anche per gli YA della Virtus: Riccardo Timossi (25°), Stefano Ratto (34°), Oscar Panucci (44°), Giorgia Palieri (16°), Giulia Repetto (23°).

Nella categoria junior ottava posizione per Riccardo Mosso.

La domenica , la Virtus ha partecipato con una squadra junior (Palieri- Mosso- Galeazzi- Foglino), e con due squadre youth (Parodi- Chiodo- Massano- Timossi, Priarone- Ratto- Repetto- Panucci).

1

Mostrando una bel gioco di squadra e affiatamento tra compagni, hanno ottenuto il terzo gradino del podio Parodi, Chiodo, Massano e Timossi; bene anche gli altri youth e la squadra junior.

Nel pomeriggio l’atleta M2 Claudio Ratto ha ben figurato nel Triathlon Sprint Silca Cup.

Il prossimo appuntamento importante per il triathlon giovanile italiano è nella nostra cittadina termale Acqui Terme, il 20 e il 21 luglio con la terza tappa di Coppa Italia e con il Campionato Italiano Giovani crono a squadre.

Classifiche complete sul sito www.fitri.it.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 × 5 =