Tea campione nazionale
(questa volta di duathlon classico)

Ezio dixit:

Tutto sommato il clima mite e nuvoloso ha portato fortuna agli atleti in gara domenica scorsa sulle distanze lunghe “duathlon classico” a Rivergaro PC, campionato italiano categoria, e a Candia con l’olimpico no draft. Teodolinda Camera impone subito un ritmo alto nei primi 10.000 di corsa e rimane con lei solo Alice, che però poi continua imperterrita e va a vincere in solitaria e senza difficoltà, mentre già al primo km il passo gara di Tea si fa normale e 10 atlete la raggiungono e la superano.

Questo km però permette all’atleta della Virtus di avvantaggiarsi sulle dirette avversarie della sua categoria “senior 1” e di salire sul gradino più alto del podio a vestire la maglia di campionessa italiana duathlon classico. All’arrivo Tea ha commentato: “Anche se sapevo che i km nelle gambe non c’erano per una gara del genere almeno la testa c’era. Le incertezze alla vigilia c’erano ma ho portato a casa il traguardo e insieme anche il titolo di categoria. Per tutto questo non posso che ringraziare tutto l’Amore che ho attorno, in particolare chi c’è sempre stato“. Anche Riccardo ha imposto fin da subito il proprio ritmo agli avversari, con la differenza che ha mantenuto la testa della gara fino alla fine dell’olimpico, regalando una bella soddisfazione al suo allenatore Andrea che con pazienza lo incoraggia giornalmente a procedere sulla strada dura del semi professionismo nel triathlon e a dedicare molte ore al giorno ai suoi “duri” allenamenti.
Forza ragazzi continuate così !!!!!!!

11075126_10155381621130319_4855508079501138542_o

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

six − 2 =