Porto Sant’Elpidio, 1 e 2 giugno

Prima giornata che inizia con pioggia battente che per tutto il tempo tormenta le categorie agonistiche impegnate nel campionato italiano di aquathlon: nonostante ciò i rappresentanti della Virtus, capitanati da Ezio Rossero, riescono comunque a farsi valere, conquistando posizioni di classifica ammirabili: oltre allo splendido secondo posto di Federica Parodi negli Youth B, al terzo di Alberto Chiodo negli Youth B e al sesto di Riccardo Mosso negli Junior, ricordiamo YAF 8° Giorgia Palieri e 33° Giulia Repetto, YAM 26° Riccardo Timossi e 47° Oscar Panucci, 13° Francesca Massano e 36° Camilla Priarone.

A seguire ha avuto luogo il triathlon sprint che ha visto impegnati sempre sotto la pioggia battente Teodolinda Camera che ha strappato un 3° posto assoluto e un 2° posto nella categoria S1, Davide Ivan Acarne con un ottimo 47° posto assoluto e 6° della categoria M1 ed Enrico Chiodo, 67° assoluto e 3° nella categoria M4.

Nel tardo pomeriggio, dopo un terribile temporale, finalmente il cielo si apre e lascia ai più piccoli la possibilità di svolgere le loro gare all’asciutto, ma con mare a 17 gradi (RAF 3° Irene Chiodo, 19° Elisabeth Ventura e 38° Sofia Gottardi, RAM 43° Giovanni Andreo, ESF 14° Matilde Acarne, 23° Elena Ponzati e 29° Veronica Grillo, ESM 3° Lorenzo Basirone e 8° Luca Rolando, CUF 10° Giorgia Tognoloni, CUM 31° Edward Ventura).

Il 2 Giugno, festa della repubblica, si apre con un tiepido sole che apre le gare di triathlon valide per la Coppa Italia, che regalano un 3° posto a Federica Parodi (YBF) e Teodolinda Camera (S1F) un 13° posto a Francesca Massano (YBF) un 11° posto a Giorgia Palieri (YAF) ed un 37° posto a Giulia Repetto (YAF), nonchè agli uomini 5° posto a Riccardo Mosso (JUM), 3° posto ad Alberto Chiodo (YBM), 30° posto a Riccardo Timossi (YAM) e Oscar Panucci (YAM).

Anche per quanto riguarda i più piccoli si registrano prestazioni ammirabili, 2° CUF Giorgia Tognoloni, 28° CUM Edward Ventura, 10° ESF Matilde Acarne, 31° ESF Veronica Grillo, 36° ESF Elena Pronzati, 2° ESM Lorenzo Barisone, 10° ESM Luca Rolando, 4° RAF Irene Chiodo, 21° RAF Irene Ventura, 50° RAM Giovanni Andreo e grazie a questi piazzamenti ed a quelli dell’acquathlon promo del giorno precedente, sommati ai punti conquistati nel duathlon di Viareggio del 27 Aprile 2013 hanno fatto concludere il Trofeo Italia Giovanissimi all’A.S. Virtus al 5° posto, per la gioia di Rossero e di tutti i componenti della squadra.

Un meritato plauso va, oltre che ad Ezio, anche a Paolino, Michela e Davide, per la passione che infondono ogni giorno nella cura dei ragazzi, per lo sviluppo e la promozione di questo sport, nonché per l’ammirabile organizzazione delle trasferte.

Tutte le classifiche sul sito www.fitri.it.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + 6 =