Scuola e sport: NotOnlyFairPlay

L’ASD Virtus è entrata a fare parte del progetto NotOnlyFairPlay.

Grazie alla collaborazione con l’Itis Rita Levi Montalcini di Acqui Terme, la Virtus è stata inserita infatti come squadra di triathlon all’interno del progetto NotOnlyFairPlay che fa parte del più ampio Erasmus+ e ha lo scopo di promuovere lo sport nella scuola come mezzo per raggiungere l’inclusione sociale e le pari opportunità.

LogoErasmusSport

Gli obiettivi che si prefigge sono infatti:

  • la promozione della consapevolezza dell’importanza dello sport attraverso una migliore integrazione dell’educazione fisica nei curricola della scuola;
  • il perfezionamento dello sport come disciplina traversale che permetta l’inclusione sociale di tutti gli studenti;
  • la promozione dell’etica sportiva;
  • la promozione della varietà delle diverse attività sportive

Le principali attività sono la creazione di una rete transnazionale di scuole che permetta la promozione dello sport all’interno della scuola, attraverso l’organizzazione di eventi sportivi e la raccolta sia delle migliori pratiche nella promozione dello sport a scuola, sia della raccolta di storie di studenti che sono riusciti con successo a gestire la loro carriera scolastica e l’attività sportiva.

Nella convinzione che lo sport e la carriera scolastica debbano andare di pari passo, senza oscurarsi a vicenza e anzi collaborando, aderiamo a questo importante progetto.

Maggiori informazioni sul progetto nella pagina ufficiale: http://notonlyfairplay.pixel-online.org/ e nella pagina FB: https://www.facebook.com/notonlyfairplay/?fref=ts.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

one + fourteen =